10 consigli per mantenere la moto in ottime condizioni

Le moto sono una meraviglia dell’ingegneria, che possono portare le persone in luoghi dove nessun altro mezzo può arrivare. Per chi vuole regalare una vita più lunga alla propria moto, qui di seguito abbiamo raccolto 10 utili consigli.

Per chi vuole continuare a godere della perfetta messa a punto della propria motocicletta, deve prendersi cura delle sue meccaniche e delle parti più delicate. Fare una corretta manutenzione alla propria moto non è affatto difficile, se si ha un attimo di organizzazione e di attenzione.

Qui di seguito, abbiamo raccolto una serie di consigli per permettere a ogni motociclista di semplificare questa operazione. Per rende l'elenco ancora più completo, abbiamo chiesto consiglio all'azienda Eurmotor, specializzata nella assistenza di BMW roma e provincia, è in grado di offrire competenze ed esperienza nell'eseguire manutenzioni periodiche o interventi di emergenza su qualsiasi mezzo. Seguendo questi servizi, e avendo cura della propria moto, si potrà essere sicuri che sarà una compagnia di viaggio affidabile per molti anni.

Rispettare i programmi di manutenzione consigliati

Gli ingegneri che si occupano di costruire le motociclette e quindi di scrivere i manuali di utilizzo, conoscono perfettamente la durata di ciascun componente presente sulla moto. Dal motore fino al bullone più piccolo, sono a conoscenza degli effetti che il tempo e l’utilizzo hanno su queste parti meccaniche.

Proprio per questo, il manuale d’uso della motocicletta è un pratico aiuto alla sua manutenzione. Al suo interno, è presente un vero e proprio programma di controlli di manutenzione che tutti i proprietari dovrebbe rispettare. Leggere questo manuale ed attenersi è molto importante. Inoltre, al suo interno sono incluse una serie di procedure di assistenza che possono aiutare nel caso ci si trovi in panne con la moto ferma.

Attieniti alla velocità consigliata per il rodaggio

La chiave di volta per garantire una lunga vita a una motocicletta fin dall’inizio è eseguire un corretto rodaggio. Quando una moto esce dallo stabilimento, gli ingegneri hanno già eseguito una serie di test. Tuttavia, nulla può preparare una moto alla vita reale e alle sollecitazioni a cui sarà sottoposta.

Proprio questo, è il motivo per cui i produttori inseriscono una serie di limitazioni durante la fase di rodaggio. Per esempio, alcune motociclette non possono viaggiare a una velocità superiore ai 50 Km per i primi 400 chilometri circa. Dopo questo “periodo di test” si può incrementare la velocità massima fino a 80/90 Km per i prossimi 1000 Km.

Questa serie di passaggi, ha il compito di permettere alla moto di completare il rodaggio e di ingranare nel migliore dei modi ogni sua parte. In particolare, questo rodaggio è ideale per le parti del motore e tutte quelle zone come la cinghia che spesso si usurano per una mancata manutenzione.

Cambia l’olio in base alle indicazioni

Il cambio dell’olio è uno dei fattori più importanti per chi vuole eseguire nel modo corretto la manutenzione della propria motocicletta. Un motore ben funzionante si basa su una lubrificazione adeguata. Purtroppo, nel tempo, i depositi di impurità si possono accumulare e compromettere il funzionamento dell’olio all’interno del motore.

Invece di aiutare, l’olio può causare dei problemi al motore. Proprio per questo motivo, è importante rispettare il programma di cambio olio consigliato dalla casa di produzione. Detto questo, è bene ricordare che andrebbe sempre utilizzato l’olio motore consigliato sul libretto di istruzioni che accompagna la vettura.

Cambia sempre il filtro dell’aria

L’efficienza del motore di ogni motocicletta dipende dalla giusta miscela di aria e carburante. Se il filtro dell’aria si intasa, allora si possono creare delle situazioni dove è impossibile ottenere la giusta miscela di alimentazione. Pertanto, è importante pulire regolarmente il filtro dell’aria.

Il manuale d’uso e manutenzione contiene una serie di raccomandazioni su quando è necessario sostituirlo. Tuttavia, spesso è consigliato pulire il filtro dell’aria dopo aver guidato la propria moto su strade sporche o polverose.

Mantieni la giusta pressione degli pneumatici

L'importanza del mantenere la giusta pressione nei pneumatici delle motociclette
L'importanza del mantenere la giusta pressione nei pneumatici delle motociclette

Guidare la motocicletta con la pressione degli pneumatici sbagliata non solo è pericoloso, mette anche il motore sotto un ulteriore sforzo. Se i pneumatici sono sotto gonfiati, il motore dovrà lavorare di più per far muovere il mezzo. Questo, oltre ad affaticarlo può portare a un maggior consumo di carburante. Con il tempo, l’aumento del carico di lavoro sul motore può causare dei danni permanenti e contribuire quindi a ridurre la vita della propria moto.

Al contrario, degli pneumatici troppo gonfiati possono causare un’usura prematura del battistrada e influire sulla trazione. Questo fattore, se trascurato può portare a una serie di problematiche legate alla sicurezza stradale.

Lubrificare i componenti meccanici della moto

Ogni componente in movimento della moto ha la necessità di essere lubrificato in maniera adeguata per evitare attriti di ogni sorta. Questa lubrificazione, a sua volta, aiuta ad eliminare le possibilità che si verifichino dei surriscaldamenti che possono portare a guastare alcune parti meccaniche.

Dai leveraggi delle sospensioni ai cuscinetti del cannotto dello sterzo, è essenziale eseguire una buona lubrificazione delle parti che lo richiedono. Seguendo un piano mensile di manutenzione, si potrà avere la possibilità di prolungare la loro durata e quindi far risparmiare sull’acquisto di pezzi costosi nella moto.

Mantenere l’integrità della catena cinematica

La trasmissione e il motore sono i componenti critici in qualsiasi veicolo. Nel caso dei motocicli, è bene ricordare che anche la trasmissione richiede una serie di controlli di routine per funzionare nel corretto modo. Fate attenzione all’usura dei pignoni, alla tensione della catena e alle incrinature della cinghia.

Inoltre, è necessario tenere d’occhio la quantità e lo stato dell’olio nell’alloggiamento dell’albero della moto. Bisogna rendersi conto, che i sistemi di trasmissione a catena dei motocicli sono spesso sottoposti a una usura maggiore che in altri veicoli. Tuttavia, se si eseguono le giuste procedure la possibilità che si presentano dei problemi è davvero minima.

Proteggere la batteria

La batteria è uno dei componenti più spesso trascurati in qualsiasi veicolo moderno, sia esso un’auto o una moto. È imperativo rendersi conto che una batteria nuova di zecca inizia a perdere la sua carica nello stesso momento in cui si inizia ad usarla. Quindi, è bene eseguire una serie di regolari controlli di manutenzione sulla batteria per mantenerla in perfette condizioni.

Uno dei controlli più importanti, è sicuramente quello legato al sistema di ricarica. L’utilizzo di un caricabatteria di mantenimento, può aiutare a mantenere la batteria carica se si prevede di non utilizzare la moto per un lungo periodo.

Eseguire i controlli base prima di un viaggio

Per evitare problemi quando si compie un viaggio in motocicletta, è bene eseguire una serie di controlli prima della partenza. È bene notare, che anche se si esegue una serie di manutenzioni ordinarie quando non si utilizza la moto, è al momento dell’avvio che si possono riscontrare dei veri e proprio problemi.

Per non rischiare di rovinarsi la vacanza in moto, è bene eseguire dei controlli più approfonditi alcuni giorni prima della partenza. Magari, facendo prima un giretto di qualche centinaio di chilometri.

Controllate sempre i livelli degli oli, la qualità del rombo del motore e se le luci sono tutte funzionanti. Prima della partenza, è importante verificare la pressione delle gomme.

Post più Popolari

1

Come lavare una moto: 7 step da seguire

Lavare la propria moto presso un autolavaggio industriale non è sempre un ottimo affare, in...

2

Guida sicura: a che velocità si deve guidare la notte?

Quando si guida la motocicletta è facile perdere la cognizione del tempo, e quindi arrivare alla...

3

I 5 errori più comuni dei motociclisti principianti

Acquistare la prima motocicletta è una cosa stupenda, ma non sempre si hanno tutte le conoscenze...